Altri Mondi: Salvatore Cammilleri visual artist

Salvatore Cammilleri_visual artist

Salvatore Cammilleri nasce a Palermo nel 1973. E’ capace di esprimersi attraverso un’ampia varietà di tecniche e materiali anche grazie all’esperienza acquisita nei suoi studi di elettrotecnica; dopo il diploma studia grafica, web design e comunicazione. Realizza, infatti, il Cartoon “Sciatto il Gatto visita Caltanissetta”. In linea con un pensiero artistico che si spinge verso territori di avanguardia, egli realizza le sue esperienze artistiche durante i suoi soggiorni a Bolzano e Bologna (dove frequenta l’Università DAMS – Cinema).

Realizza numerosi progetti insieme ad altri artisti anche sostenendo la persistenza di benefici derivanti da collaborazioni artistiche, sempre in continuità rispetto al proprio concept natio, quello legato alla presenza/assenza delle ali nel destino di ogni anima. Le ali e la luce, due elementi distintivi del suo linguaggio artistico, due fattori che, nonostante sembrino rappresentare valori esclusivamente spirituali, in realtà sottendono una profonda riflessione esistenziale. L’impatto pop delle sue opere nasconde il retrogusto amaramente dark proprio di una visione drammatica dell’esistenza. L’artista indaga e mette in discussione le illusioni del contemporaneo vivere. Tra i suoi più significativi progetti, si distingue la costituzione del MADE in C.L. con l’artista Michele Lombardo che, successivamente, da vita alla bipersonale “Anche per oggi non si vola” ed al progetto RAW. Nel Luglio 2014 fonda, insieme all’artista Caterina Arena, l’Associazione culturale Eureka! Come membro del Direttivo Artistico e Vice Presidente della stessa, sin da subito, si dedica allo sviluppo ed alla cura di progetti d’arte contemporanea attraverso la sperimentazione di varie forme d’arte d’avanguardia.

Nel luglio 2015 cura la prima edizione del Festival d’arte contemporanea “Estrazione/Astrazione” presso gli spazi del quartiere arabo di Caltanissetta. Inizia una collaborazione con il poeta Annarita Borrelli e in un connubio tra arte e poesia, realizza l’opera “L’Autrice” e fonda il portale di informazione culturale ignorarte.com in cui ricopre il ruolo di Direttore Artistico. In occasione del Natale 2015 cura il progetto GENE, collettiva di video artists, distribuita in più di 20 location in tutto il territorio nazionale. A dicembre 2015 rende omaggio alla sua terra donando la sua arte agli spazi dello storico Palazzo Cafisi di Favara, territorio che nel febbraio 2016 lo ospita in residenza d’arte presso FARM CULTURAL PARK dove realizza l’opera “PROTEIC O…” all’interno del progetto “MISTIC O…” ed “Art in public spaces” realizzato dall’Accademia de Royal di Bruxelles. A giugno 2016 cura una partnership tra il progetto GENE e Fuorifestival curato dall’artista Tommaso Pedone. Nel corso del 2016 cura la seconda edizione del Festival d’arte contemporanea Estrazione/Astrazione e di GENE.

www.salvatorecammilleri.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...